Foto Il mio gatto comodamente sdraiato sul letto



IMG_0964

ITALIANO – Questo è il mio gatto, è una femmina di nome Trilly. Il nome è in onore di campanellino della Walt Disney. Io adoro quel cartone animato. Come ogni gatto, Trilly passa la maggior parte del tempo a dormire e mangiare. A volte la invidio un poco. Quando io la trovai era in condizioni pessime ma fortunatamente si è lentamente ripresa ed adesso fa parte integrante della mia famiglia.


ENGLISH – This is my cat, she’s a female named Trilly. The name is in honor of Walt Disney’s little bell. I love that cartoon. Like any cat, Trilly spends most of her time sleeping and eating. Sometimes I envy her a little. When I found it, it was in a very bad condition but fortunately it slowly recovered and is now an integral part of my family.




43 commenti su “Foto Il mio gatto comodamente sdraiato sul letto

    1. Si chiama trilly, l’abbiamo salvata dalla strada. Era rinsecchita e senza peli. Adesso non fa altro che mangiare e dormire. Un parassita come me in pratica.

        1. Si adesso è in salute e sta bene, siamo molto contenti infatti. Quando ho tempo sul mio blog metterò anche le fotografie del mio Jack Russell. Una buona serata.

        1. Scusa non lo avevo visto XD… Quanto è “topo” questo gatto. Miciosissimo! Grazie, non vedo l’ora di vedere le altre.

          1. Figurati! è un post di un anno fa circa, era difficile da scovare! 🙂
            Vero? Era troppo tenero! *-* Rompiscatole come pochi, ma un musetto d’oro 😀
            è morto tre anni fa circa, di vecchiaia praticamente… ed era davvero vecchio, quindi ho accettato abbastanza facilmente la sua morte, perché ha vissuto felicemente e a lungo… Anche se spesso mi manca! 🙂

            1. Noi avevamo trovato fra i rovi un micino che era stato abbandonato dalla madre. Infatti è morto pochi giorni dopo dal veterinario. Era diventato la mascotte di un gruppo con il quale gioco. Ti linko qualche foto spe:

                  1. In teoria si può, linkando l’url della foto, ma a patto che siano già online da qualche parte!
                    Su Instagram ci sei? è comodo per le foto in più, o se serve linkare qualcosa

                    1. Davvero? Noto che per molte pagine è attivo… ma per altri aspetti non rende, per esempio non rende nelle pagine, per le cose creative, le riflessioni artistiche… vedo che proprio non è cosa, infatti a parte una pagina di riferimento del blog dove mi limito a linkare alcuni articolo per chi mi conosce da lì, non scrivo più niente né pubblico alcunché di personale!
                      Poi non mi piace il fatto che quasi tutti lo abbiano, e di conseguenza si hanno alcuni contatti forzati con cui però appunto non voglio condividere le mie cose… e non mi piace anche il fatto che se scrivo un commento in una pagina pubblica lo vedono tutti gli amici in bacheca, anche quelli con cui non parlo di quelle cose!
                      Per me ha senso solo per i contatti che ho solo lì, e per parlare di serie tv e altre cose leggere 🙂

                    2. Ci stavo pensando giusto oggi. Esiste un modo per impostare i permessi singolarmente creando dei gruppi di persone. Per esempio, io ho un gruppo di amici reali con i quali condivido cose che gli altri non possono vedere. Non confondere i gruppi di amici con i gruppi e basta che sono due cose diverse. Se vuoi ti spiego meglio come fare. Per quanto riguarda le pagine, sono nate per essere pubbliche e si differenziano quindi dai profili dei privati. In un certo senso, per una questione di privacy è meglio avere un blog. Però guarda bene facebook, se ci fai caso, è un blog un po più evoluto, ci sono i feed ecc…
                      Più che altro, tutti i social sono diventati apparenza ed immagine, il vantaggio del blog è che “i pochi” ti vedono per quello che sei dentro e non per quello che sei fuori.

                    3. Esatto, l’ultima frase è la cosa più importante!
                      Più che alla privacy ambisco alla selezione di un pubblico valido, come è qui! 🙂
                      Non avrebbe successo per me un gruppo privato perché pochi degli amici che ho lì si conoscono tra loro, e con ognuno ho argomenti diversi… ma grazie del suggerimento, se trovassi la chiave giusta per farne uno ti chiedo informazioni! ^_^

  1. Avrei voluto mettere “mi piace” al tuo Trilly, ma se clicco su mi piace non succede nulla… Comunque complimenti che hai adottato una bestiola bisognosa, ho profonda ammirazione verso coloro che aiutano gli animali!

    1. Trilly e Kira hanno portato una grande gioia nel mio nucleo familiare. Quindi siamo noi ad essere in debito con loro.

Rispondi

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: